3294 visitatori in 24 ore
 158 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno
lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín
pétalos aterciopelados
cambiando el perfume
del aire
y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino,
petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore dell’inganno...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Impetuosa avanzi (13/02/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26581 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11098 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 26/11/2012
 il giorno 20/11/2010
 il giorno 19/07/2010
 il giorno 29/03/2010
 il giorno 29/10/2009
 il giorno 18/05/2009
 il giorno 09/02/2009
 il giorno 10/11/2008
 il giorno 26/09/2008

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

I misteri delle soffitte

Carolina Invernizio è stata la scrittrice più amata e più detestata, ma anche la più venduta e la più prolifica, della (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Antonio Biancolillo

Così nuda sulle labbra

Amore
Si muovono quei fili d’erba
nel ritmo del vento
che muove il mio sguardo

seguendo una danza sempre uguale...

e tu... identica

senza la fretta dell’ansia
silenziosa immagine davanti a me
esiliato negli spazi dell’attesa

tra il tuo odore verso l’alto
e le tentazioni dentro i tuoi anni

a chiedermi muta...

perché ti voglio amare ora
come domanda che mi chiama.

Io... pazzo normale di te

nel mio fermo silenzio
a uccidere i tuoi no
sull’orlo proibito di una luna

che non deve mai finire

così nuda sulle labbra
senza timore di sentire

il bacio che mi dà il tuo corpo
in questa notte fonda

rubata alle stelle
e aperta come un fiore.

Segreta creazione
di cui è fatto il tuo sogno
cosparso su di te...

a confondere di carezze
i petali della tua pelle.


Antonio Biancolillo 14/01/2011 08:36| 20| 9580 9127


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Angela Rainieri
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«meravigliosa pazzia l'amore, tutto ciò che è respiro, desiderio, sogno... attesa . Molto intensi i tuoi versi, estremamente piaciuti e sentiti.»
Franca Donà astrofelia (14/01/2011) Modifica questo commento

«Continuare a navigare nel sogno appeso al gancio della luna, senza fretta di svegliarsi, galleggiando tra i profumi che stordiscono e la morbidezza di baci di seta in una danza afrodisiaca che ti porta all'estasi. ed aspettare...
Versi che trascinano e coinvolgono dando un senso di beatitudine.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (14/01/2011) Modifica questo commento

«Trattengo il respiro per farmi avvolgere dal tuo, così intenso, petali sul corpo i miei baci... notte che si apre a noi come tu ti concedi a me che assaporo di te...
Bella questa danzaove i ballerini sembran sospesi nell'aria senza che fili trattengano i loro corpi...è danza questo amore che vivo, vivo per te...
Bella, proprio una gran bella poesia
Piaciuta ed apprezzata tantissimo»
Club ScrivereRosy Marchettini (14/01/2011) Modifica questo commento

«...sempre suggestivo... ricco di emozioni e profusioni sensuali sature di afrori e promesse delicate... tenera e passionale questa tua che molto ho apprezzato.»
mario calzolaro (14/01/2011) Modifica questo commento

«Sensazioni particolarmente intense e sinuose che si posano su attimi immersi nel pensiero ove un desiderio dell'amata e, nel contempo l'attesa di un incontro, titillano dolcemente l'anima che si bea di intense percezioni che lusingano fortemente il cuore...
Originalità ed espressività
Sfondo molto raffinato»
Club ScrivereSilvia De Angelis (14/01/2011) Modifica questo commento

«versi che trascinano in un mondo di emozioni e sensualità... l'amore così intenso è una dolce follia nel quale vorremmo tutti annegare e vestirsi l'uno dell'altro...»
Eirene (14/01/2011) Modifica questo commento

«Versi che non si può fare a meno di rileggere talmente sono coinvolgenti in un amore che sembra di vederlo sin dall'inizio, adagiato su di un prato verde con le chiome mosse dal vento – questa la prima sensazione che ho avuto.»
Club ScrivereBerta Biagini (14/01/2011) Modifica questo commento

«Versi di grande intensità che ti lasciano spaziare in questa notte magica con la luna e lei a confonderti con carezze e profumi di petali...
Ammaliante!»
Doraforino (14/01/2011) Modifica questo commento

«un quadro di sensazioni ed emozioni... una cornice dove l'amore fa' colore e calore. splendida»
Danielinagranata (14/01/2011) Modifica questo commento

«Mi piacerebbe soffermarmi a riflettere su alcuni passaggi che mi sono piaciuti particolarmente, ben conscia che ogni verso meriterebbe attenzione: una domanda che rimane muta, spesso è molto più significativa di una domanda espressa verbalmente e quella stessa domanda suscita una risposta d'azione, proprio perché resta silente. "Pazzo normale" sì, l'innamoramento porta anche a questo - è normale perdere la ragione se si ama. "Segreta crazione di un sogno" solo nel segreto della mente prende vigore il desiderio. Versi che mi sono molto piaciuti!»
Raggioluminoso (14/01/2011) Modifica questo commento

«Versi che si leggono pensando a quanto e quanto sia lieve e forte questo amore che tutto abbraccia. E quanto siano vivide le immagini, quasi a vederle, che fanno sospirare. Si pensa così al movimento lento "di quei fili d'erba"al solo sguardo, al solo tocco di un silenzio che urla davanti a un cuore che freme. Pazzia o follia, o è la normalità che porta ad amare così tanto. Intanto, alla luna si guarda con rispetto, mentre un bacio vive di gioia. Quel bacio che, "sull'orlo proibito di quella luna" lascia la porta aperta al sentimento, a quel segreto sogno che si lascia andare, vestendosi di reale apparenza, dove soltanto le carezze hanno voce per esprimersi.
Un sogno di poesia che trasporta l'anima oltre i veli del respiro.»
Club ScrivereRita Minniti (14/01/2011) Modifica questo commento

«Un filo delicatissimo di leggera e meravigliosa follia muove quel sublime sentimento che chiamiamo "amore", quell'attimo di fiato che avvolge il nostro cuore legandolo ad un segreto sogno... Incantevole e raffinata, magistrale e bellissima nella descrizione. Piaciuta tantissimo.»
Club ScrivereAngela Rainieri (14/01/2011) Modifica questo commento

«di una bellezza intrigante... dal profumo del desiderio e della passione... del colore del cielo... questi suggestivi versi... splendida»
Club ScrivereMidesa (16/01/2011) Modifica questo commento

«Come filo d'erba nella rinascenza della purezza dei sogni e dal candore di seta insinuarsi nell'intimo abbraccio. Nudità che sa imprimersi sulle labbra come segno indelebile dell'attesa, nell'avido sognarti e lasciarti trepidante in un silenzioso appello rivolto alle stelle. Follia che sapida impregna il domani di un non vissuto, vivendo. Maestro sai celebrare la dimensione dell'amore e l'enfasi sofferta di un delirio che si placa attraverso le parole estatiche e dense di tormento. Una liturgia laica dell'amore che sa eternizzare il finito.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (16/01/2011) Modifica questo commento

«Notte di silenzi e di profumi, e quella luna lì, un po' compagna, un po' complice ad illuminare in un cerchio di luce quell'immagine, quasi un ologramma di pelle e di sguardi. persa in pensieri che sembrano portarla lontana, in una solitudine che non permette alcuna presenza, fino a quel brivido, improvviso, che non è di freddo, ma della carezza di un pensiero che dolcemente risale la curva del collo fino a posarsi lieve e caldo come un bacio su quelle labbra nude...»
Club ScrivereAnnamaria Barone (16/01/2011) Modifica questo commento

«quant'è bella!
Una chiusa che fa sognare a occhi aperti,
piaciuta molto,»
Lucia Volpi (18/01/2011) Modifica questo commento

«Hilos de hierbas de una ilusión precisa que consintió que una flor se abriera esplendorosa entre todas las demás flores del jardín. Un dulce y prohibido elixir que dejo su huella cuando voló libre por el horizonte de los sueños, dejándose posar suavemente entre los labios, donde permanece aun... intocable, soñadora y secreta creación, escondida de todas las demás flores de aquel jardín... Complementi... Estupendas y deliciosas metáforas de los pensamientos.»
Club ScrivereArelys Agostini (19/01/2011) Modifica questo commento

«da cinque stelle assolutamente da leggere con un guanto calza ed arriva morbido»
Club ScrivereMr Magoo (19/01/2011) Modifica questo commento

«Amore e sensualità emergono con forza da questi versi ricchi di immagini sofisticate ed eleganti.
Opera coinvolgente, molto apprezzata.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (21/01/2011) Modifica questo commento

«Esiliato negli spazi della tua attesa... E fremo di piacere saperti ancora desiderosa di me che aspetto questo richiamo... sempre sulle tue labbra nascondo i miei piaceri esplodendo nella danza della passione... Veli si concedono alla luna sorniona che brilla solo per celare le movenze di una notte bramosa di piacere... E mi incanta la tua andatura lenta... mentre ancora una volta sfoglio i sapori della tua pelle... piacere e sensualità estrema... Un incanto leggerti fai innamorare dell'amore e del desiderio!»
Calliope04 Teresa Esposito (25/01/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it