3303 visitatori in 24 ore
 84 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno
lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín
pétalos aterciopelados
cambiando el perfume
del aire
y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino,
petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore dell’inganno...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Impetuosa avanzi (13/02/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26581 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11098 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 26/11/2012
 il giorno 20/11/2010
 il giorno 19/07/2010
 il giorno 29/03/2010
 il giorno 29/10/2009
 il giorno 18/05/2009
 il giorno 09/02/2009
 il giorno 10/11/2008
 il giorno 26/09/2008

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

Colombi e sparvieri

Il giovane Jorgj rientra nel suo paese di origine e ben presto si scontra, elemento ormai estraneo, con l'antico (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Antonio Biancolillo

Là dove sono

Amore
Domina quello sguardo
nella distanza dell’aria... là dove sei
e mi attraversa
sperando nel brivido di un bacio
trascinato verso l’ansia
di essere corpo

che sto già baciando
nel tremore dell’aria
un mondo ignoto sulla bocca
mentre ti sento solo il respiro
mai già scritto

sempre più bello
anche quando
sembra che tutto dorma
e passo i momenti della tua voce
senza poter baciare
l’evidenza della tua carne.

Amore strano
di amare il tuo parlare
che prepari alla tua bocca
in bilico sui dettagli da negare
aspettando la carezza del bacio
che puoi donare

sfuggito al desiderio d’arrivare
piano... senza far rumore
scritto nella certezza nascosta
che io stesso sogno
fermo ad amarti...
là dove sono.


Antonio Biancolillo 22/01/2011 17:50| 22| 8309 7922


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Angela Rainieri
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Una lirica che è un'ode all'amore lontano... un canto scritto tra ore deliranti di un ti penso" "tra capricci e pazzie di una voce che salta nella mente, dolce ed avida, ragione di un esistere che continua a fare attenzione agli occhi del cuore, assaggiando quel bacio nudo che sembra dormire ma che sveglia nei momenti meno attesi per continuare a galoppare, vibrante come quel primo giorno... la sua voce, adorato e mieloso sentimento che si è attaccato agli anni, vitale per continuare percorrendo le strade di speranza verso l'unione finale della presenza come carne senza essere sonno. Esaltata poesia che lascia un caldo sentire e contemporaneamente si presta per sognarla ed interpretarla. Complementi"»
Club ScrivereArelys Agostini (22/01/2011) Modifica questo commento

«Trascinanti più che mai i versi di questo autore, che con un susseguirsi di parole,
legate tra loro da un alito di intensa passione, racchiudono attimi speciali in cui il cuore sembra superare una dimensione terrena per elevarsi in quella d'infinito amore...»
Club ScrivereSilvia De Angelis (22/01/2011) Modifica questo commento

«Là dove sei, dove perennemente stai, nel mondo dell'innamoramento, dell'amore, del desiderio, del sogno.
E questo il tuo perenne destino e tu lo compi e lo incarni mirabilmente, perché quando scrivi
parli proprio da quel là dove sei, e lo si sente interamente.»
Club ScrivereMau0358 (22/01/2011) Modifica questo commento

«parole che proiettano dalla realtà al sogno e viceversa...
abile l'intelaiatura della lirica che sorregge il discorso...
il risultato è da apprezzare... i miei complimenti... cià*»
Aldo Bilato (22/01/2011) Modifica questo commento

«tra sogno e realta'...amore a tutto tondo... i soliti impareggiabili versi del nostro grande poeta... una forza della natura»
Club ScrivereMidesa (22/01/2011) Modifica questo commento

«E' del pensiero, il pensiero, quando ascolta e guarda l'amore al di là del cielo. Quell'amore che, tutto domina, e tiene in pugno l'aria che si respira. Attraversa, così,un mondo che appartiene a due cuori,"sperando nel brivido di un bacio",sperando di essere presenza di quegli attimi che tolgono il fiato. Ed è"sempre più bello"come ci confessa l'autore,"anche quando"sembra che tutto dorma",perché l'amore si sente sulla pelle nella sua distanza, in quella lontananza che, nonostante tutto, dà i brividi e non teme assenze. Quanto amore attraversano questi versi, e che vanno lentamente, verso quel desiderio di essere presente con la certezza che, lo stesso sogno, che avvolge il cuore,è lì dove è questo amore, fermo ad amare l'amore, infinitamente. Divina!»
Club ScrivereRita Minniti (22/01/2011) Modifica questo commento

«Uno stop and go che dilata le sensazioni concentrate sull'oggetto del desiderio che si avviluppa sulla bocca da cui si scuciono respiri vitali. Un amore vissuto quasi come un sogno - concentrazione di pensiero su ciò che si vorrebbe udire e sul captare la meraviglia e la piacevolezza delle sensazioni provate che si muovono in un forte turbinio. Andare e riandare con pensieri e parole a quell'amore amato - indissolubile il legame fra mente e cuore. Un'affermare e negare per il "là dove si è". Molto piaciuta!»
Raggioluminoso (22/01/2011) Modifica questo commento

«...grandi afflati d'amore, sempre, nelle liriche di questo magnifico Autore. Poeta di grande sensibilità e delicatezza che trasfonde, con bello stile, nelle sue opere. Infinitamente apprezzata anche questa.»
mario calzolaro (22/01/2011) Modifica questo commento

«Impeccabile lirica dove tra i versi traspare questo forte e sentito amore, che tra desiderio sogno e realtà fa capolino "quel là dove sono" come di fermezza e dichiarazione di un amore che avvolge corpo e mente. Versi ben strutturati e stilati!»
Club ScrivereGiorgio Dello (22/01/2011) Modifica questo commento

«veramente bella ed emozionante questa poesia nella quale questo amore ideale è talmente bello che sembra irreale. Complimenti.»
Silvia Cingolani (22/01/2011) Modifica questo commento

«veramente molto intensi questi versi, forte il sentire quell'attesa del bacio che diventa quasi un "in più" perché già l'attesa e le parole regalano emozioni da vivere...»
Franca Donà astrofelia (22/01/2011) Modifica questo commento

«Un fotogramma alla volta, un rallenty che aumenta incalzante il desiderio, prima la distanza, poi le parole, il respiro che si avvicina, tutto contribuisce ad alimentare quella passione per un bacio, il suggello di un amore che non finirà, che da la certezza del sublime. Versi ogni volta più belli che avviluppano la mente e la stordiscono. Un grandissimo poeta dell'amore.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (22/01/2011) Modifica questo commento

«Là dove tutto sembra incrinarsi e perdersi nell'attimo che consuma; là dove l'orizzonte definisce i confini del vissuto ed il nulla riemerge con la sua fissità cristallizzando il futuro... là nell'incontro di opposti e simili, nell'alternarsi di momento a momento, nel segmento riscritto e sempre aperto del tempo che vivremo; là solo rivivremo di una sconfinata gioia, illimitato limite, nella speranza e nella certezza che siamo sintesi del vero amore. Nel narrare utopie ed affrescare desideri che sagomano il respiro e la pulsione alla vita. Una lirica che celebra l'idealità nel totale abbandono all'altro del nostro maestro della poesia amorosa. Un capolavoro di inaudita bellezza stilistica oltre che contenutistica.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (23/01/2011) Modifica questo commento

«Uno sguardo dominante in quell'aria che palpita nell'attesa di ricevere "la carezza di un bacio", in quel respiro intenso e pregno di desiderio..."là dove sono" ...avvolto in quel silenzio tra realtà e sogno.
Profonda e bellissima lirica d'amore. Piaciuta immensamente. Complimenti!»
Club ScrivereAngela Rainieri (23/01/2011) Modifica questo commento

«Meravigliosa, leggerla, gustarla piano piano come se fosse un morbido passito... come un film d'altri tempi...»
RaggiodiSole (23/01/2011) Modifica questo commento

«Incredibile come l'autore riesca sempre con le sue poesie a farci vivere quegli istanti indimenticabili – lentamente, delicatamente pattiniamo sui suoi versi quasi con timore che s'infrangano.»
Club ScrivereBerta Biagini (24/01/2011) Modifica questo commento

«L'ho immaginata proprio come quel filo sottile che lega lo spazio tra le due labbra prima di baciarsi... abbandonarsi l'uno a l'altro... Lì spesso ti trovi nell'ansia di saperti forse già poggiato sul suo respiro... mentre ancora sogni invece che lei sia ballerina sul non lasciarsi subito andare... E si freme in quel momento...è una dolce sensazione del sapersi quasi alla dolce consapevolezza di sentire il sapore di quel bacio... Incantata sempre poeta d'amore!»
Calliope04 Teresa Esposito (25/01/2011) Modifica questo commento

«che sto già baciando
nel tremore dell'aria... questo, per me, il passo più bello
m'inchino al poeta»
Cinzia Casoni (26/01/2011) Modifica questo commento

«Leggo immersa in uno spirituale silenzio questi versi che mi suggeriscono temperanza ed Amore incondizionato. Amore che supera lo spazio ed il tempo e che non si arrende al ricordo. Versi molto sentiti.»
Violeta C (27/01/2011) Modifica questo commento

«in religioso silenzio leggo quanto amore/passione sprigionano queste parole
molto molto bella, bravo!»
Chiaraluna FiorellaGiovannelli (29/01/2011) Modifica questo commento

«La dove sei sguardo che fonde le vene, voce che scioglie i ghiacci, pensiero che diventa immagine di mani e di labbra di capelli e di pelle, figura eterea che emergi disegnata da parole che danno vita...
la dove sono a pensare ad un incanto, a sognare un abbraccio, ad immaginare la fusione di labbra a risvegliare pelle e sensi, quasi uno chock al cuore... anche quando sembra che tutto dorma, anche quando tutto tace anche quando immagino il negarsi di un desiderio e di un sogno che annulli tempo e distanze...
La dove... se esiste un tempo, un luogo...»
Club ScrivereAnnamaria Barone (30/01/2011) Modifica questo commento

«Versi di una bellezza direi sconcertante... si respira verso dopo verso la magia di un amore già assaporato in ogni istante che precede un bacio. Il Poeta ha il dono grandissimo di raccontare l'amore come pochi. Complimenti vivissimi»
Club ScrivereRita Stanzione (02/02/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it