3823 visitatori in 24 ore
 130 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno

lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín

pétalos aterciopelados
cambiando el perfume del aire

y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo.

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino

petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tu sei troppo vero (02/04/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26952 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11115 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

I misteri della jungla nera

"I misteri della jungla nera" è il primo romanzo del ciclo indo-malese. La vicenda è ambientata in un'India di (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Antonio Biancolillo

Cuando llega la noche

Amore
Cuando llega la noche
y la memoria
comienza el abandono
mientras estoy allí a penetrar
los gestos de tu rostro
tu destino
mí ley de amarte
sin labios
dejados al silencio
para comprender
el valor de tus recuerdos
agua que fluye
bajo el puente del sueño
con el cual llega siempre
tu misterio
la confusión
de cómo se forma el día
en aquel ángulo de historia
donde podrías esperarme
perdido a las sombras
y dentro de tu sueño todavía.

Traduzione
Quando arriva la notte
e la memoria
inizia l’abbandono
mentre sto lì a penetrare
le smorfie del tuo viso
il tuo destino
la mia legge di amarti
senza le labbra
lasciate al silenzio
per comprendere
il valore dei tuoi ricordi
acqua che scorre
sotto il ponte del sonno
con cui arriva sempre
il tuo mistero
la confusione
come si forma il giorno
in quell’angolo di storia
dove potresti aspettarmi
perso alle ombre
e dentro il tuo sogno ancora.



Club Scrivere Antonio Biancolillo 10/05/2011 15:13| 19| 6966| Traduci il testo della poesia


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Angela Rainieri
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Poesia che ha vinto il Premio Speciale della Giuria alla Biennale di La Spezia - 8 maggio 2011 che ripropongo in versione spagnola.
Un grazie a GG. per la traduzione e il video.
»


I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Come sempre un poetare meraviglioso, diluito in versi ammalianti e dai toni
profondamente originali, in cui si trovano appigli creativi d'un amore misterioso
e incalzante che sa donare sensazioni davvero inedite...
Lirica molto apprezzata
Immagine e video particolarmente graditi»
Club ScrivereSilvia De Angelis (10/05/2011) Modifica questo commento

«In quell'abbandono prima del sonno, dove la mente non comanda più, dove i pensieri si mischiano ai fantasmi, quando il cuore rallenta il suo battito, è allora che l'anima si apre, abbraccia il sogno e lo ama. Versi bellissimi, morbidi, ancestrali.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (10/05/2011) Modifica questo commento

«Atmosfere intense e suggestive avvolgono questi versi assolutamente coinvolgenti. Applausi all'autore!»
Club ScrivereRita Stanzione (10/05/2011) Modifica questo commento

«Sempre più bravo l'autore Biancolillo, Quanta confusione si crea nella mente in attesa dell'amore... Molto apprezzata sia nella versione Italiana che in quella spagnola...»
Club ScrivereLina Sirianni (10/05/2011) Modifica questo commento

«"acqua che scorre sotto il ponte del sonno"
poesia d'amore diversa, , molto coinvolgente: la musica asseconda l'atmosfera rarefatta
complimenti per il premio»
davina16 (10/05/2011) Modifica questo commento

«Sig. Biancolillo da sempre le dico che scrive molto ma molto bene e che leggerla è un vero regalo, per tutti. Scopro ora l'internazionalità dei suoi versi ed il loro ufficiale riconoscimento, come non esserne felice e non con gr at ul ar mi con lei che, così facendo, fa onore a se stesso ed anche a questo sito? Una parola anche, se è lecito, per la misurata ed intesamente espressiva traduzione che si mostra totalmente all'altezza dei versi originali. Con deferenza-»
Club ScrivereMau0358 (10/05/2011) Modifica questo commento

«ti amo nel sogno e ancor più nel mistero che mi conduce al sonno
con il pensiero che mi riporta a te... all'imperativo d'amarti... all'impossibilità
di non pensarti...»
Aldo Bilato (10/05/2011) Modifica questo commento

«Del poeta "uomo" rammento con piacere la cordiale stretta di mano e la simpatia che lo contraddistingue.
Del Biancolillo poeta apprezzo la capacità del narrare d'amore con l'eleganza e la chiarezza del sentire esternato.
Questa lirica rispecchia appieno le preziose peculiarità che fanno di questo autore uno squisito gentiluomo del narrare "donna e amore".
La pregevole traduzione in spagnolo dona all'insieme piacevolezza frizzante e e frizzante armoniosità.»
Club ScrivereMoreno Tonioni (10/05/2011) Modifica questo commento

«Scende la sera e con il suo silenzio diventa complice dei nostri pensieri... delle nostre emozioni... e di quell'amore avvolto nell'ispiegabile mistero del destino... Suggestiva e bellissima in entrambe le versioni. Complimenti sia per il merito e per il video. Infiocchetto.»
Club ScrivereAngela Rainieri (10/05/2011) Modifica questo commento

«Una lirica dove l'autore va al di là del sogno. Un raccontarsi che fluttua in momenti tra sogno e realtà, dove i sentimenti vissuti, passati e presenti, si mescolano permettendo d'assimilare ed anche comprendere tutte quelle smorfie nel viso della persona amata.
Malinconia e nostalgia quando scrive: "la confusione/ come si forma il giorno/ in quell'angolo di storia/ dove potresti aspettarmi/ perso alle ombre/ e dentro il tuo sogno ancora". ". Lirica da leggere più volte, per riuscire a capire ognuna delle sue sfumature. Molto apprezzata»
Club ScrivereArelys Agostini (10/05/2011) Modifica questo commento

«Morbida, carica di suggestione; versi fortemente evocativi, per una lirica molto piaciuta»
Club ScriverePaolo Ursaia (10/05/2011) Modifica questo commento

«Quando comincia la notte ed il silenzio si espande, diventando buio e chiarore di stelle c illuminano appena il sogno del volto amato... quando comincia la notte, la lunga notte del sogno, delle parole sussurrate che tornano ad accarezzare l'anima, a graffiare il cuore...
quando comincia la notte e tutto sembra possibile, anche quel bacio senza labbra, silenzioso ed evanescente come il fruscio d'ali di una farfalla notturna... quando comincia la notte e tutto sembra impossibile, così avvolto dalle tenebre, così senza contorno, così irreale, appena illuminato dall'ultimo raggio di luna e... già comincia il nuovo giorno.
Fantastico connubio tra parole musica ed immagini, le une impreziosiscono le altre in un insieme che veramente incant»
Annamaria Barone (10/05/2011) Modifica questo commento

«Uno splendore di lirica! letta e riletta, apprezzata sempre di più. Versi che sembrano sciogliersi tra le labbra per la loro armonia. Veramente bella e segnalata.»
filiberto (10/05/2011) Modifica questo commento

«Un'atmosfera rarefatta sospesa tra sogno e realtà rende questa lirica ammaliante, il lettore si sente trasportato nella scena al punto di viverla. Inizia allora un film in bianco e nero in cui s'intrecciano romanticismo e surrealismo.
Opera molto apprezzata per il contenuto e lo stile raffinato.
Complimenti!»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (11/05/2011) Modifica questo commento

«La notte il momento in cui la memoria si abbandana al sogno che s'intreccia con la realtà, un susseguirsi di emozioni; una splendida lirica molto raffinata meritevole del premio ricevuto.»
Laura Di Vincenzo (11/05/2011) Modifica questo commento

«per amore di Lorca, ho imparato a leggere i versi in lingua, e così ho saputo apprezzare il fascinoso affabulamento nella intensa ed armoniosa musicalità che hai saputo trarre in questa pregevole lirica»
malaluna (12/05/2011) Modifica questo commento

«melodiosa poesia che lascia trasportare in un sogno incantato dove l'amore è l'essenza della vita... stupenda»
Club ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 (12/05/2011) Modifica questo commento

«E' in quel ritrovarsi a non resistere alla notte che la memoria vaga nei meandri più infiniti della mente, riportando il pensiero di colei dove l'ispirazione è purezza. E' quando la notte bussa alle porte del cuore che il vento di un'idea diventa soffio nell'anima dell'abbandono. Mentre gli occhi penetrano negli sguardi dell'amore di un viso che appare alla mente nella sua perfezione d'incanto, laddove ogni ricordo, ogni insolito gesto diventa impareggiabile sogno. Dove tutto diventa comprensibile valore che "scorre"come fiume e come fiume scivola perso nelle ombre di un'attesa irrefrenabile. Splendida esposizione che emoziona sia con le parole che con la muisca. Riflette sensazioni fortissime e suadenti! Bellissima!»
Club ScrivereRita Minniti (15/05/2011) Modifica questo commento

«Un sogno in versi che scorre come l'acqua del fiume. Mi sono lasciata trasportare dal misterioso mondo dell'inconscio di questo abile poeta. Stile impeccabile sempre più raffinato.»
Violeta C (03/06/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it