3284 visitatori in 24 ore
 176 visitatori online adesso

Buon Natale e Buone Feste

Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno
lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín
pétalos aterciopelados
cambiando el perfume
del aire
y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino,
petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore dell’inganno...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Como alma desnuda (10/12/2018)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26216 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11058 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 26/11/2012
 il giorno 20/11/2010
 il giorno 19/07/2010
 il giorno 29/03/2010
 il giorno 29/10/2009
 il giorno 18/05/2009
 il giorno 09/02/2009
 il giorno 10/11/2008
 il giorno 26/09/2008

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

Storia di una capinera

Maria, diciannovenne, rimasta orfana di madre da bambina, è rinchiusa dall'età di sette anni in un convento di Catania, (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Antonio Biancolillo

Si stropiccia

Amore
Si stropiccia il cielo di nuvole
del nuovo giorno

cerca il proprio chiarore
abbandonando

ombre di follia momentanea

la grande ansia di amare
che vaga la notte

ma so già che non sei qui
custodita ben oltre

dove non si può entrare

e ti ritrovo tra le labbra
che baciano il vuoto

quando ti parlo dei miei versi
nel dolce suono della tua poesia.


Antonio Biancolillo 27/04/2013 19:21| 23| 6477 6205


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Lorella Borgiani - Alberto De Matteis - Rosita Bottigliero - Melina Licata - Angela Rainieri
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Sempre originalissimi tuoi versi, Antonio, in quel rilasciare particolari emozioni, mai scontate, in un messaggio d'amore, che si fa grande, nell'andare della lettura.Poesia apprezzatissima,un abbraccio (Silvia De Angelis)

smiley Nel delicato e sognante richiamo di un nuovo giorno, dove le nuvole, come i pensieri disegnano figure sempre diverse, l'uomo ritrova il suo respiro poetico, alla perenne ricerca della sua stessa ragion d'essere: l'Amore!... (Luigi Introna)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«(...la grande ansia di amare che vaga la notte...) Versi di un'unicità che scaturisce dal cuore. Lirica poetica molto apprezzata dove il poeta esprime l'amore che vuole donare. E c'è tutto in quel "...e ti ritrovo nelle labbra che baciano il vuoto..." Magnifica poesia molto ben strutturata. Apprezzata moltissimo.»
Salvo Aldini (25/01/2014) Modifica questo commento

«Un grande desiderio di amare e di essere amati tra quelle delicate note che dipingono la sera, una dolce follia che si vorrebbe concretizzare... ma che tuttavia sfuma in quel vuoto dell'assensa... lasciando il lettore in sospeso da un alone di mistero...
Versi sublimi e ben stilati dal nostro autore che come sempre riesce a far vibrare le corde del cuore.
Veramente splendida, complimenti e fiocco.»
Club ScrivereAngela Rainieri (20/05/2013) Modifica questo commento

«Il desiderio d'amare, stravolge, conduce in un labirinto senza uscita, dove non si sa perché si è entrati, e la notte non finisce mai. Mi sono sempre domandato se questo autore scriva le sue poesie d'amore direttamente al pianoforte, pigiando su una tastiera speciale che nello scrivere il verso accordi anche la musica. Anche dove ti assale la malinconia, la tristezza, il buio del silenzio e della solitudine, in sottofondo ti rimangono note soffuse a farti compagnia. e non dipende dall'audio che inserisce nella lirica, semplicemente i suoi versi ti entrano dentro, e vivi il quadro che ha dipinto.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (06/05/2013) Modifica questo commento

«Quel cielo stropicciato di nuvole e quel baciare il vuoto nell'ansia d'amare avvolgono in una coperta di malinconia che s'appiccica addosso fino a penetrare nelle pieghe dell'anima.
Ottima lirica!»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (03/05/2013) Modifica questo commento

«in questo cielo di nuvole stropicciate l'alba ci trova soli malinconici... alla ricerca di quell'amore nascosto oltre la cortina dell'orizzonte, un pensiero dolcissimo vola ti cerca. Meravigliosa la chiusa "Ti parlo dei miei versi nel suono della tua poesia "»
Club Scrivereemmalisa lucchini (03/05/2013) Modifica questo commento

«So già che non sei quì...Custodita ben oltre... E mi ritrovo tra le labbra che baciano il vuoto.
Lirica intensamente triste, impregnata di una nostalgia e di un desiderio incolmabile ma che comunque fa vivere un sogno.
Ritrovo in questi versi un poeta che torna ad esprimere il vero sè»
Club ScriverePierangela Fleri (02/05/2013) Modifica questo commento

«Il risveglio trova sempre il pensiero attento nel pensare all'unico sogno che è l'ultimo a morire, ad essere pensiero importante e unico. Il risveglio porta chiarezza nell'anima, quando ad aprirsi il nuovo giorno si veste di speranza e abbandona le ombre che hanno oscurato la mente. E la grande volontà di amare, resa ancora più forte dalla notte, quando l'io s'immerge in essa, si fa spazio nel sentirsi protagonisti di uno sguardo celato nel silenzio, dove come scrive l'autore, sa già che non c'è. Perché svanito, lontano, ma presente in quell'essere presente all'amore quando a parlarne è una poesia... la poesia per lei. Versi che accarezzano e si accarezzano delicatamente per gustarne il senso e la totalità del sentimento in essi contenuti.»
Club ScrivereRita Minniti (01/05/2013) Modifica questo commento

«Versi incantevoli pieni d'immagini stupende nel nuovo giorno che nasce e lo stropiccio di nuvole. Una notte che ha reso ancor più malinconica l'assenza della persona amata. Notevole poesia dai toni raffinati.»
Salvatore Testa (01/05/2013) Modifica questo commento

«non posso che asso ciarmi alle numerevoli esternazioni,
l'incedere dolce di questi Tuoi, scivola come il piano setoso di sottofondo
e della tua bella bella anima.»
EnzoL (29/04/2013) Modifica questo commento

«La realtà,nel nuovo giorno, cancella momentaneamente quel desiderio d'amore... ben nascosto nel sogno... che vaga nella notte, quelle labbra che baciano il vuoto... vivono nei versi dolci della poesia. Una bellissima poesia intrisa di quell'amore grande che riempie la vita. Molto apprezzata.»
Laura Di Vincenzo (28/04/2013) Modifica questo commento

«Un amore che trova se stesso nell'intimo della propria solitudine... quando a parlare sono le note dell'anima che sogna il soffio docile di baci ancora lontani... ma realizzabili nella fantasia del proprio cuore... per sempre legato all'oblio dell'amore. Un vento dolce di passione... questi versi...»
Club ScrivereMichele Aliberti (28/04/2013) Modifica questo commento

«Cerca la luce l'anima e si fa spazio tra le ombre la speranza di ritrovare quell'amore custodito nell'assenza dentro l'anima...
Immagini evocative che incantano...
Splendidi versi intrisi di dolcezza e malinconia...»
Club ScrivereMelina Licata (28/04/2013) Modifica questo commento

«intensità e dolcezza regine incontrastate in questi versi armoniosi e gradevolissimi... ogni parola è incasellata alla perfezione... apprezzatissima»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (28/04/2013) Modifica questo commento

«alcuni versi mi hanno colpita "cerca il proprio chiarore... ombre di follia momentanea" Vero, proprio così
e
..."ansia di amare" che è diverso da bisogno d'amare.»
valencia47 (28/04/2013) Modifica questo commento

«Un cielo di nuvole che cela l'alba speranzosa, un nuovo giorno che attende all'orizzonte. E la notte cede ancora l'ultima flebile paura, il timore dell'ignoto e del domani, l'angoscia tremante di ciò che vivremo ci rappresenta. Reca il pensiero dolce di un amore lontano e puro in un vagare incorporeo dei nostri desideri. Un percorso senza meta, costantemente, alla ricerca di una dimensione più vera. Eppure, la vita vive per noi e si rinnova nel suo ciclico sperare in dimensioni che annientano la linea razionale del tempo. Un testo di altissimo livello, dai molteplici significati, del nostro caro maestro.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (27/04/2013) Modifica questo commento

«Una cosa è certa, un amore così non può che essere custodito nel cuore di chi ama, ecco perché non si può entrare – un bouquet di versi veramente difficile da eguagliare.»
Club ScrivereBerta Biagini (27/04/2013) Modifica questo commento

«Immagini suggestive intrise di tanta tristezza;
da una parte c'è l'ansia di amare e dall'altra
l'assenza dell'amore, per cui ci si ritrova con quelle
labbra che baciano... il vuoto.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (27/04/2013) Modifica questo commento

«Un insieme di immagini sapientemente dosate che regalano al lettore emozioni intense. Versi dolci, romantici ricchi di delicatezza e tanto cuore.»
Vita D’Amico (27/04/2013) Modifica questo commento

«Il giorno che nasce, fra quello stropiccìo di nuvole, ci ritrova soli, malinconici di un'assenza che la notte ha reso più profonda e struggente.
Bella e dolce lirica con immagini che arrivano dritte al cuore.»
Donatella Pezzino (27/04/2013) Modifica questo commento

«Immagini pregevoli e intensità in questa lirica che colpisce per la
leggerezza dei versi pur se parla di distanza.
Lirica di spessore, gran bella penna»
Fiammetta Campione (27/04/2013) Modifica questo commento

«Abbandonati al cielo i pensieri... baciando quel volto senza nome... un amore ricercato che nascosto, oltre quella cortina stropicciata e messaggera della notte, sembra irragiungibile... ma a lui arriva... con la dolcezza di questi versi e ne fa poesia sua. Un'emozione senza fine...»
picciro (27/04/2013) Modifica questo commento

«Davvero bella ma tanto! Versi dolcissimi che sanno far sciogliere ...delicata ma sa come arrivare al cuore... Una vera perla!»
Nadia Mazzocco (27/04/2013) Modifica questo commento

«Versi incantevoli, rifuggono un amore unico e senza veli...
parole ben stilate e dolcissime...»
Club ScrivereRosita Bottigliero (27/04/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

cialis originale

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Amore
Fugace risacca
Questo amore
Nelle tue ombre
Ti amerò ancora
Preludio di labbra
Dentro il tuo nome
A te così somigliante
Se tu sapessi
Né il mare o il cielo
Follia dell’amore
Non perdona
Già alta su di te
Sull’altra riva
Così uguale
Tu ed io
Respirare il tuo guardarmi
Io che so di amare
Immagini senza parole
Cercami oltre le distanze
Quella che sei
Sempre ti racconto
Sempre la tua idea
Riverbero increspato
E’ così che poi arrivi
Così bella
Tra i versi
Tu stessa
Se tu mi chiamassi
Senza toccarti
Amore silenzioso
Quella di ieri
Sin tiempo
Rimpianti
E l'ho baciata
Giungi sempre
Non ti chiamerò più
Il bolero dei tuoi passi
No cambies
Aurora
E appari
Riflesso di luna
I baci delle labbra
Il mio Bolero
Solo profondi sospiri
Si stropiccia
Attimi
Respirando il tuo nome
Cuando tengo miedo
L’ho affidato a te
Ai margini dell’alba
Spiragli di fumo
Tra le porte chiuse
Sul tramonto del giorno
Canto de aurora
Tra i rami dei giorni
E mi travesto di te
Se vorrai
E mi tieni la mano
Incoscienza
Gioco di stelle
E mi chiedo perché
Al di là dell’apparenza
Incontro notturno
Chissà cosa pensi
E ripartirò
Azzardo di tempo
Non cercarmi
Riccioli di pensieri
Lamento silenzioso
Lassù in alto
Tra noi
Lì va la sera
Fino al sonno dell’alba
Cuando llega la noche
Un battito d’amore
Ora restami accanto
Palpiti iniziali
Solo un cenno d’infinito
Le voglio baciare
Amare l’impossibile
Là dove sono
Così nuda sulle labbra
Come anima nuda
Limpido, insospettato
Quando arriva la notte
Certi giorni
Non importa
Mi ritrovo
Rubami
E mi senti
Dove stai di te
E spesso inciampo
E intanto
Riconosco
Addio
Appunti sparsi della notte
A notte tarda
Sempre il tuo nome
Di te
Parlava di te
Sei lì
Sarà allora
Così ti vedo
L’attesa di te
Dove vado?
Nel tempo tuo
Storie diverse
Nebbia
Ripetizione infinita
Segrete somiglianze
Non posso amarti
Questo mondo suo
Amore sospeso
No, non voglio
La tua luce
Pensiero di te
Amanti
Eterei
Randagio amore
Viverti senza termine
Il mistero di te
All’imbrunire
Imperfetto amore
Irripetibile
Forse domani
Improvvisa
Non ricordavo
Eterno istante
Il mio silenzio
Ma chi sei...?
Incognita
Arrivò quel domani
Parole non trovo
E scivoli lieve
Il tuo sì
Quando ho paura
Sei arrivata troppo tardi
Mi hai preso
Solo il respiro
Se potessi
Ti aspetterò
Attraverso di te
Se tu non mi restassi
Oltre il mare di te
Vengono da te
Mi doveva bastare
Mi hai portato tu
L'aurora
Se tu
Non eri mia
Tendo l'ascolto
Come se fossi tu
Pensieri
Meglio non ascoltarla
Noi due mai più
Io che non dormivo
Parole rubate
Il giorno si accende
E’ stato
Volo nel tempo
Ti guardo
Non chiedermi perché
Un nome una voce
Troppo buio
Scrivo di me
E mi ritrovo
Ti aspettavo da sempre
Ti cerco
In te mi perdo
E rimango senza parole
Storia di sempre
Gli occhi dei sogni
Cosa può essere
La musica del cuore
Clandestini corpi
Pensare
Girasole
Viso
Sipario chiuso
Poi ho incontrato te
Emozioni
Lei è donna
Lontano dal mio respiro
Il mondo che vorrei
Ascolto il silenzio
Sempre acceso
Il tuo nome
Ricordi
Soffio di vento
La rosa
E cerco...
Alba
Dipingerò
Incontro
Un attimo
Parlo con te
Un giorno qualunque
Mi manchi
Immagine
Rivederti
Passi di tango
La tua scia
Parole semplici
Occhi che parlano
Lontani
Attesa
L'ansia
Lettere
Ascolta il cuore
Sogno
Pazzia
Risveglio
Ad una donna
Presenza
Fine
Nient'altro potrei...
Il mio libro
Notte
Vibrante corpo
Canto d’amore
Sperare
Onde d’amore
Insieme
Carezze di sabbia
Sensazioni
Il tuo cammino

Tutte le poesie

Premio Scrivere 2014
Vivo dentro di lui I nodi del destino (Riflessioni) Menzione speciale
Così chiaro il suo abito "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Così bella Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Riverbero increspato Oltre la porta (Riflessioni)
Esistere La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale))
Sempre ti racconto Tema libero
Premio Scrivere 2012
Ai margini dell’alba Fuori concorso
Premio Scrivere 2011
Non cercarmi Amore (Se tu mi dimentichi)
Chissà cosa pensi Tema libero
E ripartirò Nikos Kazantzakis (Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e entrateci)
Tacita pioggia scura Vittime da zolfo e piombo
Premio Scrivere 2010
E mi senti Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Dove stai di te Tema libero Primo premio
Premio Scrivere 2009
Lunghe notti Le lunghe notti del poeta
Se potessi... Poesia d'amore
Premio Scrivere 2008
Mondi da scoprire Tema libero
Ascolta il cuore Poesia d'amore
Rallegrati e sorridi Madre Teresa di Calcutta (Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice)



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it