3272 visitatori in 24 ore
 245 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno

lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín
pétalos aterciopelados
cambiando el perfume
del aire
y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino,
petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore dell’inganno...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Impetuosa avanzi (13/02/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26621 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11099 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 26/11/2012
 il giorno 20/11/2010
 il giorno 19/07/2010
 il giorno 29/03/2010
 il giorno 29/10/2009
 il giorno 18/05/2009
 il giorno 09/02/2009
 il giorno 10/11/2008
 il giorno 26/09/2008

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

Il fu Mattia Pascal

"Il fu Mattia Pascal" è un celebre romanzo di Luigi Pirandello che apparve dapprima a puntate sulla rivista (leggi...)
€ 0,99


Antonio Biancolillo

Sogni

Impressioni
Restano sempre lì
senza la violenza del tempo...
così come fosse ieri

So quanto mi piace il loro mondo
calda oscurità
senza il peccato della luce

Giungono imponenti
nella semplicità
di un’attesa sicura

quando il cielo aspetta il sole


Antonio Biancolillo 30/07/2014 20:52| 16| 2703 2436


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Jibi - Alberto De Matteis - Francesco Rossi - Giovanni Chianese - Angela Rainieri
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Tutto ciò che mi piace dei sogni è descritto meravigliosamente in questo stupendo poema che ho apprezzato e condiviso. Molto molto bello! (Nadia Mazzocco)

smiley Cosa sono i ricordi, se non il rifugio del tempo nell'anima nostra? Cocci levigati dall'usura del nostro ricorso ad essi..e dolce è il tuo messaggio..caro poeta che lascia presagire..un benevolo cammino..sul corrimano dei ricordi. (marosa)

smiley Il buio dei sogni ha bisogno della luce dell'anima per farmi emergere per renderci la vita un incanto da vivere sempre, come ti mio caro Antonio,stupendamente canti con le tue parole! un abbraccio da sogno... (marosa)

smiley Beati poeti che fanno sogni che i saggi non sanno fare, e in questo il nostro nonno poeta è maestro. (Fabio Solieri)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Restano lì, senza la violenza del tempo, puri e incontaminati, in attesa di essere "vissuti" Apprezzata!»
Jibi (30/07/2014) Modifica questo commento

«Versi che sembrano solcare il tempo in cui viviamo, che non si vergognano di lasciare una traccia seppur molto molto labile – così mi è piaciuto trovare parole onde poter dare un significato particolare nella parte caudale.
I sogni – la cosa più pura che ancora ci rimane – cerchiamo di non deturparli.»
Club ScrivereBerta Biagini (30/07/2014) Modifica questo commento

«Solo i sogni rimangono intatti, non si usurano nel tempo, credo che con il tempo acquistino più sapore.»
piera tola (30/07/2014) Modifica questo commento

«I sogni aspettano bagnando i vetri della fantasia, chiedono un posto... Aspettano la vita.»
Club ScrivereRosita Bottigliero (30/07/2014) Modifica questo commento

«"quando il cielo aspetta il sole" non ci resta che sognare, i sogni ci permettono di continuare a vivere la vita che vorremmo, rifugio dei nostri desideri. I sogni sono lo specchio dell'anima. Apprezzata!»
Club Scrivereemmalisa lucchini (31/07/2014) Modifica questo commento

«Come fosse ieri... racchiude tutto il mondo che il poeta ci presenta in questa splendida frase»
fausto di pasquale (31/07/2014) Modifica questo commento

«l'attimo prima, il passaggio tra il buio più profondo della notte, quando le stelle si spengono ad una ad una, il battito che manca, il respiro che rallenta, prima del primo raggio del nuovo giorno, una striscia sottile che illumina appena la linea dell'orizzonte. E' lì che si annidano i sogni, in quell'infinitesimo attraverso il quale si insinuano ed erompono. A riempire tutto il nostro cielo. Sublime»
Club ScrivereAnnamaria Barone (31/07/2014) Modifica questo commento

«Vita parallela i sogni, una scappatoia dal cunicolo dell’inferno, cruda realtà di un destino che ci avvolge nella morsa dell’apparire al di sopra degli altri. Vita a complicarsi nel corso dei millenni, come storia racconta tra nefande gesta e spigolature d’umane fatiche, i sogni sono immagini imponenti, come dice l’autore, irrealtà a consolarci nel silenzio della pace notturna, spazi beati nell’attesa che luce nuova irradi i desideri di una mente, assorta dagli archetipi regnanti. Un decantare stupendo, musica dolce entra come un sogno ad allettare i neuroni della mente.»
Giovanni Chianese (31/07/2014) Modifica questo commento

«"Siamo fatti della stessa consistenza dei sogni- diceva un grande- e ciò è vero: quanto più alto è un animo, tanto più esso... sogna... Grazie di cercare... un'essenza della vita, che però ci fa consistere... E, perciò, essere veri..."»
Club Scriverevalentinatortora (31/07/2014) Modifica questo commento

«Restano lì i sogni nel silenzio della nostra anima come fosse ieri, non hanno paura del tempo che passa, in attesa di vedere il sole ci danno una marcia in più nell'affrontare la nostra quotidianità...
Lirica molto apprezzata.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (01/08/2014) Modifica questo commento

«I sogni, seppur sono sogni, restano sempre intatti al tempo e nella mente. In quella mente che li ha generati, conservandoli con cura senza mai permettere che fossero scalfiti. Proprio come scrive l'autore " così come fosse ieri" perché neppure il tempo potrà mai cancellare o sbiadire o annullare. Restano lì a cullare l'anima e a farla sentire forte nei momenti di buio o di abbandono... sono come angeli che vegliano sulla realtà della vita, dei giorni che vanno frettolosi avanti. Le immagini descritte, in questa poesia, sono deliziose, soprattutto particolare quando egli scrive:" So quanto mi piace il loro mondo"... quasi come fosse un bambino accecato dalla vista dei colori dell'arcobaleno... perché i sogni, forse, vivono nell'arcobaleno!»
Club ScrivereRita Minniti (01/08/2014) Modifica questo commento

«Dipinti di rosa nell'oscurità della notte i sogni restano intatti nella tela della nostra mente, così come se fosse ieri, senza subire la corrosione del tempo che passa... Lirica delicata ed incantevole nello stile, apprezzatissima e tanto condivisa nel pensiero. Gradita immensamente.»
Club ScrivereAngela Rainieri (03/08/2014) Modifica questo commento

«Una realtà fittizia quella del sogno, e talvolta dai toni ambigui, che ci permette di trastullarci in una dimensione al di là della vita, in cui spesso ritroviamo un senso
valido da condividere coi nostri pensieri preferiti...
Poesia molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (03/08/2014) Modifica questo commento

«Cielo coperto, scrisse
e disegnò delle persiane,
poi disse alla donna
-vedi? Immaginiamo che piova
e che sotto il mio disegno
esista davvero una finestra.
e ora l'apriamo-»
Bruno Curto (07/08/2014) Modifica questo commento

«Impossibile non rimanere incantati dalla lettura di questi versi! "senza il peccato della luce" - splendido! Complimenti sinceri di vero cuore!»
Freawaru (17/08/2014) Modifica questo commento

«Il fascino del sogni soffusi risiede nella fonte del subconscio, che elabora le scene, prendendo frammenti dall’anima, mescolandoli con i pensieri del presente, affinché si possano ottenere visioni su di un futuro, talvolta, intellegibile. Allora, nel misterioso spettacolo della vita, in prima fila il poeta assiste alla proiezione di sognanti impressioni, che ha voluto descrivere, mediante fotogrammi poetici.
D’altro canto, strana cosa i sogni, perché ingestibili, giungono quando vogliono, si fanno dimenticare e ci costringono a riflettere sull’accaduto e, qualche volta, si inseguono, perfino, inutilmente, senza saperlo.
Ma poi, si aprono gli occhi e all’istante, quel sogno sparisce, col giungere della mattutina luce. Stupenda composizione!»
Galante Arcangelo (10/04/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley È sempre un piacere leggere le opere dell’autore! (Galante Arcangelo)

smiley Un cordiale saluto! (Galante Arcangelo)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it