4693 visitatori in 24 ore
 214 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno
lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín
pétalos aterciopelados
cambiando el perfume
del aire
y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino,
petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore dell’inganno...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Fugace risacca (12/09/2018)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 25781 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11188 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 26/11/2012
 il giorno 20/11/2010
 il giorno 19/07/2010
 il giorno 29/03/2010
 il giorno 29/10/2009
 il giorno 18/05/2009
 il giorno 09/02/2009
 il giorno 10/11/2008
 il giorno 26/09/2008

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Pierangela Fleri

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

Anime oneste

La narrativa della Deledda si basa su forti vicende d'amore, di dolore e di morte sulle quali aleggia il senso del (leggi...)
€ 0,99


Antonio Biancolillo

Senza toccarti

Amore
Palpando nuove solitudini
albeggia l’errore di un’estate
ormai passata
quando cercavo le tue parole.

Ma i giorni
hanno cambiato colore
e le vaghe ombre della sera
non hanno più
la forma del tuo profumo
l’emozione di un cielo di notte
respirando tra i tuoi capelli.

Tu passeggera avara di giorni
che parlano ancora con me
senza sosta
dentro balli di strada
in lento incanto.

Prendevi il mio mondo
e coglievo di te
le grandezze distese sul tuo volto
sensazioni di carezze
che inventavano il tuo corpo.

Resteranno impresse
quelle pagine
con le stesse parole degli altri
mi parleranno ancora
di un amore
che ha il nome del tuo tempo
sul bacio
che ieri ti ho dato
e non finirà la mia attesa
abbracciato a te, senza toccarti.


Antonio Biancolillo 30/08/2014 17:08| 18| 3981 3748


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Francesco Rossi - Michele Scaramuzzi - Jibi - Melina Licata - Angela Rainieri - Paola Pittalis
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Incatevole e leggiadra distesa di cuore..in quel che forse sta per divenire un ricordo! Qualcosa che è entrato nell'anima lasciato impresso dal tempo passato insieme, tra colori e profumi evanescenti. Complimenti dal profondo. (marosa)

smiley Come scintille perlacee sul cuore. Bravissimo e un caro saluto... (marosa)

smiley L'hai trovata poi..l'immagine giusta! Davvero speciale..un abbraccio dal cuore.. (marosa)

smiley Incantevole lirica di poeta sognatore, che s'innamora dell'anima di una donna in un "fantastichereggiante" desiderio d'amore (Fabio Solieri)

smiley Tutto nasce dall'amore. per amore. Dopo le magiche atmosfere d'estate, in un sentimento che appassiona e stupisce coinvolgendo tutti i sensi, si manifestano pulsioni e sensazioni di bellezza,leggerezza senza spazio o tempo... (Luigi Introna)

smiley Un sentimento di rara purezza e intensità espresso in versi con delicata e stupefacente maestria! (Lili)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Lirica di dolce ricordo, un bacio d'amore che resterà perenne, anche se l'immagine è sbiadita non finirà quell'abbraccio esule dal tempo lontano.»
Club ScrivereMaria Assunta Maglio (22/09/2014) Modifica questo commento

«Quanta bellezza emozionale scorre attraverso questi versi, dove l'amore arpeggia e dilaga dolcemente nel cuore. Un susseguirsi di pensieri intensi che emozionano, coinvolgono e si insinuano nella solitudine della mente. Una solitudine ricoperta di ombre che offuscano e dilaniano quel respiro che parla al cuore ancora di "lei", di un amore infinito, di un palpito ancora vivo. Di sensazioni sempre presenti scritte e riscritte su pagine bianche e che, per sempre, rimarranno impresse nell'anima. L'inchiostro mai si sbiadirà e mai si dileguerà al vento il pensiero incantato, affascinante di un'attesa infinita, di un'attesa che aspetta di vedere ancora il colore dell'amore, colorare i giorni e il suo fiato respirare.»
Club ScrivereRita Minniti (20/09/2014) Modifica questo commento

«Versi raffinati e coinvolgenti quelli dell'autore che in uno sprazzo di emozioni, colori, profumi e sensazioni riesce a dipingere in modo magistrale l'intensità di un sentimento... Incantevole come sempre, conservo.»
Club ScrivereAngela Rainieri (10/09/2014) Modifica questo commento

«Tra il ricordo e la malinconica attesa si snodano questi versi evocativi ed eleganti tessuti come un fine ricamo dalla penna delicata di quest'autore.
Lirica apprezzata per le immagini suggestive e la cura del lessico e della forma.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (10/09/2014) Modifica questo commento

«Un amore immenso, puro che lascia lungo la scia di un'estate ormai andata, emozioni e ricordi che difficilmente scompariranno...
Versi bellissimi da leggere e rileggere con molto piacere...
Molto apprezzata!!»
Club ScrivereMelina Licata (08/09/2014) Modifica questo commento

«non posso che condividere tutti gli apprezzamenti e gli interventi di chi mi ha preceduto... leggendo questo Autore mi rendo conto delle emozioni verseggiate in poesia»
Giacomo Scimonelli (05/09/2014) Modifica questo commento

«Il tempo della rimembranza accende la memoria di un vissuto immaginifico e rende l'attesa perenne, sebbene priva della sua dimensione tangibile e reale. Cos'è l'amore se non un incontro ideale e sognato che resta scritto nelle pagine di un sogno? Come sempre, il poeta sa condurci in un percorso che scuote nella profondità e c'interroga sull'esperienza umana e sensibile.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (04/09/2014) Modifica questo commento

«Profondi versi, intensi d'amore,"Tu passeggera avara di giorni che parlano ancora con me senza sosta".Il poeta esulta sensibilità con la grandezza delle frasi d'amore, che vivono sua nell'anima. Bellissima poesia.»
Club ScrivereGiovanni Licata (02/09/2014) Modifica questo commento

«Quando l’amore è sincero non troverà mai una fine – sempre torneranno in mente attimi da brivido facendoci volare alti riuscendo persino ad illuminare tratti di strada buia che purtroppo nella vita sono sempre presenti.»
Club ScrivereBerta Biagini (01/09/2014) Modifica questo commento

«Leggo il signore incontrastato delle poesie d'amore e "m'illumino" di gioia nell'assaporare questi passi che sono deliziosi per la maestria della loro composizione! L'uso del verbo "palpare" è sicuramente molto più evocativo di "toccare" e si veste di sfumature di significato di altro tipo. Abbinare la forza di una gestualità a un nome astratto è già di per sè geniale e rende la densità di ciò che l'autore vuole esprimere. Ce ne sono tanti di versi che si possono analizzare nel dettaglio per quanto esprimono, ognuno racchiuso in una strofa da cui si allarga dolcezza e, a tratti, un certo dolore. Trovo che questa poesia sia splendida in ogni suo passaggio. Complimenti sinceri per questo autore che sa trasmettere sempre grandi emozioni.»
Freawaru (31/08/2014) Modifica questo commento

«Un ricordo tra i ricordi di un'estate passata ...
Ma questo, porta con sè qualcosa di speciale
e di unico che nessun tempo potrà cancellare.
Quasi si sfiora al tatto, tanta l'intensità che ha profuso.
Bellissime immagini del cuore che si tingono dei colori della nostalgia»
Gianna Occhipinti (30/08/2014) Modifica questo commento

«"le vaghe ombre della sera
non hanno più
la forma del tuo profumo
l’emozione di un cielo di notte
respirando tra i tuoi capelli."
Bellissima poesia! Come abbracciare un caldo ricordo e sentirne la presenza sul petto, rivivere emozioni illudendosi non siano finite per sempre, un prolungarne allo stremo la scia per mantenere un contatto d'anime ormai lontane, in quell'intenso sfiorare senza toccare, di mani che trovano... l'aria»
Club ScrivereCarla Colombo (30/08/2014) Modifica questo commento

«Intensità di un'amore che ha lasciato l'impronta nel cuore e passeranno i giorni gli anni, non svaniranno i ricordi dalle immagini ancora vive, l'attesa non pesa in quel bacio che ancora profuma di te, il mio abbraccio sarà eterno.»
piera tola (30/08/2014) Modifica questo commento

«E' la delicatezza il tema portante di questa poesia che con l'amore si fonde e si liquefa. Versi brillanti d'amore. Luminosa la chiusa.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (30/08/2014) Modifica questo commento

«è sempre l'amore il protagonista dei nostri giorni in un bouquet di emozioni raccolte nel presente e rivissute nei ricordi, quando lei/lui è andata via e noi ne avvertiamo ancora la presenza, come di un lucido ologramma che ci cammina accanto e ci riempie i pensieri, ma non possiamo sfiorarlo. Sempre coinvolgenti i versi del nostro poeta in un susseguirsi di immagini delicate e pure che si dissolvono l'una nell'altra per fondersi alfine nella splendida chiusa.»
maria cavallaro (30/08/2014) Modifica questo commento

«Delicata e quasi impalpabile questa lirica che lascia un buon sapore mentre i versi scorrono nella lettura. La trovo molto dolce e coinvolgente.»
Club ScrivereCarlo Sorgia (30/08/2014) Modifica questo commento

«Nostalgiche e dolcissime sensazioni trasmettono questi intensi tratti poetici, che denotano la validità d'un sentimento d'amore, che ha lasciato una nota di rilievo
nel profondo.
Poesia molto apprezzata»
Silvia De Angelis (30/08/2014) Modifica questo commento

«Immagini eteree che si riflettono e si perpetuano come i cerchi concentrici nell'acqua, dove intorno tutto assumeva le sembianze, il profumo, i silenzi dell'amata, si sono trasferite come per incanto su un infinito foglio bianco per renderle eterne, vive nella loro malinconia dei giorni vissuti nello spazio siderale dell'amore. Nella chiusa, bellissima, l'attesa dell'illusione.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (30/08/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

cialis originale

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Amore
Fugace risacca
Questo amore
Nelle tue ombre
Ti amerò ancora
Preludio di labbra
Dentro il tuo nome
A te così somigliante
Se tu sapessi
Né il mare o il cielo
Follia dell’amore
Non perdona
Già alta su di te
Sull’altra riva
Così uguale
Tu ed io
Respirare il tuo guardarmi
Io che so di amare
Immagini senza parole
Cercami oltre le distanze
Quella che sei
Sempre ti racconto
Sempre la tua idea
Riverbero increspato
E’ così che poi arrivi
Così bella
Tra i versi
Tu stessa
Se tu mi chiamassi
Senza toccarti
Amore silenzioso
Quella di ieri
Sin tiempo
Rimpianti
E l'ho baciata
Giungi sempre
Non ti chiamerò più
Il bolero dei tuoi passi
No cambies
Aurora
E appari
Riflesso di luna
I baci delle labbra
Il mio Bolero
Solo profondi sospiri
Si stropiccia
Attimi
Respirando il tuo nome
Cuando tengo miedo
L’ho affidato a te
Ai margini dell’alba
Spiragli di fumo
Tra le porte chiuse
Sul tramonto del giorno
Canto de aurora
Tra i rami dei giorni
E mi travesto di te
Se vorrai
E mi tieni la mano
Incoscienza
Gioco di stelle
E mi chiedo perché
Al di là dell’apparenza
Incontro notturno
Chissà cosa pensi
E ripartirò
Azzardo di tempo
Non cercarmi
Riccioli di pensieri
Lamento silenzioso
Lassù in alto
Tra noi
Lì va la sera
Fino al sonno dell’alba
Cuando llega la noche
Un battito d’amore
Ora restami accanto
Palpiti iniziali
Solo un cenno d’infinito
Le voglio baciare
Amare l’impossibile
Là dove sono
Così nuda sulle labbra
Come anima nuda
Limpido, insospettato
Quando arriva la notte
Certi giorni
Non importa
Mi ritrovo
Rubami
E mi senti
Dove stai di te
E spesso inciampo
E intanto
Riconosco
Addio
Appunti sparsi della notte
A notte tarda
Sempre il tuo nome
Di te
Parlava di te
Sei lì
Sarà allora
Così ti vedo
L’attesa di te
Dove vado?
Nel tempo tuo
Storie diverse
Nebbia
Ripetizione infinita
Segrete somiglianze
Non posso amarti
Questo mondo suo
Amore sospeso
No, non voglio
La tua luce
Pensiero di te
Amanti
Eterei
Randagio amore
Viverti senza termine
Il mistero di te
All’imbrunire
Imperfetto amore
Irripetibile
Forse domani
Improvvisa
Non ricordavo
Eterno istante
Il mio silenzio
Ma chi sei...?
Incognita
Arrivò quel domani
Parole non trovo
E scivoli lieve
Il tuo sì
Quando ho paura
Sei arrivata troppo tardi
Mi hai preso
Solo il respiro
Se potessi
Ti aspetterò
Attraverso di te
Se tu non mi restassi
Oltre il mare di te
Vengono da te
Mi doveva bastare
Mi hai portato tu
L'aurora
Se tu
Non eri mia
Tendo l'ascolto
Come se fossi tu
Pensieri
Meglio non ascoltarla
Noi due mai più
Io che non dormivo
Parole rubate
Il giorno si accende
E’ stato
Volo nel tempo
Ti guardo
Non chiedermi perché
Un nome una voce
Troppo buio
Scrivo di me
E mi ritrovo
Ti aspettavo da sempre
Ti cerco
In te mi perdo
E rimango senza parole
Storia di sempre
Gli occhi dei sogni
Cosa può essere
La musica del cuore
Clandestini corpi
Pensare
Girasole
Viso
Sipario chiuso
Poi ho incontrato te
Emozioni
Lei è donna
Lontano dal mio respiro
Il mondo che vorrei
Ascolto il silenzio
Sempre acceso
Il tuo nome
Ricordi
Soffio di vento
La rosa
E cerco...
Alba
Dipingerò
Incontro
Un attimo
Parlo con te
Un giorno qualunque
Mi manchi
Immagine
Rivederti
Passi di tango
La tua scia
Parole semplici
Occhi che parlano
Lontani
Attesa
L'ansia
Lettere
Ascolta il cuore
Sogno
Pazzia
Risveglio
Ad una donna
Presenza
Fine
Nient'altro potrei...
Il mio libro
Notte
Vibrante corpo
Canto d’amore
Sperare
Onde d’amore
Insieme
Carezze di sabbia
Sensazioni
Il tuo cammino

Tutte le poesie

Premio Scrivere 2014
Vivo dentro di lui I nodi del destino (Riflessioni) Menzione speciale
Così chiaro il suo abito "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Così bella Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Riverbero increspato Oltre la porta (Riflessioni)
Esistere La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale))
Sempre ti racconto Tema libero
Premio Scrivere 2012
Ai margini dell’alba Fuori concorso
Premio Scrivere 2011
Non cercarmi Amore (Se tu mi dimentichi)
Chissà cosa pensi Tema libero
E ripartirò Nikos Kazantzakis (Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e entrateci)
Tacita pioggia scura Vittime da zolfo e piombo
Premio Scrivere 2010
E mi senti Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Dove stai di te Tema libero Primo premio
Premio Scrivere 2009
Lunghe notti Le lunghe notti del poeta
Se potessi... Poesia d'amore
Premio Scrivere 2008
Mondi da scoprire Tema libero
Ascolta il cuore Poesia d'amore
Rallegrati e sorridi Madre Teresa di Calcutta (Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice)



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it