2871 visitatori in 24 ore
 185 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno

lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín

pétalos aterciopelados
cambiando el perfume del aire

y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo.

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino

petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Narciso e la luna (16/08/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 27628 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11087 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:



Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Le avventure di Pinocchio

"Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino", il romanzo scritto da Collodi, con le illustrazioni di (leggi...)
€ 0,99


Antonio Biancolillo

Vivo dentro lui

Introspezione
Potresti perderti nelle attese che passano,
assurde legature
quei nodi del destino...
di me che non ho mai fatto,
che non ti ho mai detto.

Ma al di là di tutto
sembra così chiaro il suo fluttuare,
tutto fuggitivo, di qua e di là
tra le ombre della notte e nell’azzurro.

Gioia che scivola tra le dita...
il mondo che si dilegua,
tra promesse scadenze di me
e nodi che riesco a sciogliere.

Vivo dentro lui... nella sua poesia,
tra ormeggi che non servono
e i biancori più svariati,
il padrone ultimo di ogni respiro

di ogni finzione
che metto per il trionfo mio,
gettato via ogni volta
contro la chiarezza della luce.


Club Scrivere Antonio Biancolillo 01/10/2014 13:18| 13| 1844


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale - Ventola raffaele - Francesco Rossi - Maria Assunta Maglio - fausto di pasquale - Alberto De Matteis - Giovanni Chianese - Jibi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«SCRIVERE 2014 Cat. 1 “I nodi del destino” Riconoscimento Speciale.»


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley L'autore, parla del mare e dell'immenso amore che si prova al sol guardarlo e a cavalcarlo..mentre scorre con noi i nodi del tempo, e nel quale ci perdiamo, mentre ci riconducendo all'antica essenza..Bellissimo! (marosa)

smiley Sei davvero bravo, un talento che sta emergendo sempre di piu. (maria grazia santovito)

smiley Sensazioni del profondo, espresse in poesia raffinata e ricca di notevoli sfumature, che avvincono, sempre più, nella lettura intensa del testo. Poesia paiciutissima, un abbraccio Anto, silvia (Silvia De Angelis)

smiley Bravo Tonino, molto molto profonda ed intima (mara)

smiley E' sorprendente il modo in cui l'autore, alla costante ricerca di amore, verità universali ed intimistiche emozioni, riesca a rendere e trasmetterci il suo mondo poetico, in una lirica vissuta con una esaltante plasticità... (Luigi Introna)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Ci sono nodi che bisognerebbe slegare... ci sono nodi che si vorrebbero mai lasciare... ma è il destino stesso un nodo nella nostra e della nostra vita... conviverci? Dove ci porterà il destino
di nodi fatti di tutto di dolore gioie amori rimpianti ricordi...!»
piera tola (01/10/2014) Modifica questo commento

«Si vive dentro di lui, tra i nodi del destino, nelle cupe e... nelle splendide aurore, che sorgono tra le azzurre vie del giorno, o nel buio della notte, fluttuano incessanti con lo scorrere del tempo. Padrone assoluto dell'ultimo respiro. Complimenti.»
Club ScrivereMaria Assunta Maglio (01/10/2014) Modifica questo commento

«Si, viviamo nel destino tra tante cose inutili, ormeggiati al suo respiro... Versi molto chiari e letti con piacere»
Club ScrivereLina Sirianni (01/10/2014) Modifica questo commento

«Parole che sembrano volare giù dal pulpito avvolgendo chiunque – verità che impressionano facendo riflettere.»
Club ScrivereBerta Biagini (01/10/2014) Modifica questo commento

«L'immagine del nodo, intrecciato così sapientemente che nemmeno un esperto lupo di mare saprebbe sciogliere, è a me particolarmente cara. Associata al destino, che tesse le sue trame al di là dei nostri desiderata, essa diviene ancor più profonda e cattura, imbriglia, lega e stringe l'animo del lettore, che si innamora della propria prigionia.»
Club ScrivereSilvana Poccioni (02/10/2014) Modifica questo commento

«I nodi del destino, come bivio alle nostre speranze e delusioni, ci pongono una dimensione alternativa al nostro vivere e ci lasciano sospesi come aquiloni refrattari ad essere liberi. Un Fato incondizionato ci rende legati a nuclei significativi e pregnanti, alla poesia del volo immaginifico verso terre lontane. Fuga o ritorno nel nostro Io, sconfiggeremo le ombre di ogni buio calato nell'interiorità per essere al fine nella leggerezza degli ideali e della bellezza del cuore. Il Poeta sa cogliere attraverso immagini vivaci e simboliche il percorso umano che inevitabilmente sfida la Necessità e la Possibilità. Opera d'inestimabile valore.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (02/10/2014) Modifica questo commento

«Ci perdiamo nelle attese, tentando di sciogliere i nodi del destino, a volte ci riusciamo ed altre no. Mentre tutto fugge via "tra le ombre della notte e nell'azzurro" viviamo dentro il destino senza mai capire fino in fondo se è lui a tracciare il nostro cammino o noi, con le nostre scelte, a disegnare un Fato che ci porta alternativamente gioie e dolori.
Opera di grande fascino che cattura il lettore portandolo a sua volta a fare delle riflessioni, molto apprezzata.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (05/10/2014) Modifica questo commento

«A volte siamo quasi ingabbiati nella morsa e nei nodi del destino, nodi che molto spesso è difficile poter sciogliere. Con padronanza di linguaggio e versi altamente poetici e ricchi di immagini suggestive, il bravo poeta ci trasporta in un labirinto, dove è quasi impossibile trovare la via d'uscita. Eppure, a ben guardare, là in fondo al tunnel si intravede un barlume, poiché, in fondo, anche noi possiamo molto spesso cambiare le sorti del destino. Quel lumicino acceso è la speranza che non deve mai venir meno.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (05/10/2014) Modifica questo commento

«vivere e respirare in sintonia con il proprio destino... viaggiare aspettandolo e vivendo ogni attimo che ci regala... versi di Autentica POESIA che accarezzano il cuore del lettore che inevitabilmente è portato anch'esso a riflettere ... riconoscimento meritato ...»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (06/10/2014) Modifica questo commento

«È un'apnea, l'immergermi in questi versi d'olimpo poetico, scivolo come un delfino fluttuando tra le onde di uno stato d'animo. Versi di un poeta mi trasportano oltre lidi di un destino che fugge al mio rincorrere tra i flutti tempestosi di un cielo grigio ora tra gli azzurri sereni, variabili nodi di un destino, padrone della vita.»
Giovanni Chianese (08/10/2014) Modifica questo commento

«Il destino... se solo si potesse sciogliere, corrergli incontro ogni volta che sembra ripiegarsi su strade non volute, su cime altissime dalle quali si può scivolare... Se solo si potesse parlargli, il cuore lo terrebbe a riparo dalle intemperie. Ma il destino va... a braccetto coi giorni"chiaro il suo fluttuare/tutto fuggitivo/di qua e di là/tra le ombre della notte e nell'azzurro"così come scrive l'autore, così come esso vuole. Gli si vive dentro, fianco a fianco, quasi a temerlo, sciogliendone e stemperando alle volte il senso, lui "il padrone ultimo di ogni respiro".Perché comunque vada si è nelle sue mani, si è fragili davanti al suo andare, al suo annullarsi, annullando il pensiero, quando a pensare si è solo tra le sue mani, una pelle sola.»
Club ScrivereRita Minniti (19/10/2014) Modifica questo commento

«Se solo si potesse fermare la corsa... Raccogliere gli attimi sfuggiti tra le dita... Sciogliere i nodi di un destino avverso... Quanto sentiti questi versi, l'autore con l'abilità di un prestigiatore apre e chiude parentesi di vissuto in emozioni che trasudano la poesia che ha "dentro"»
Club ScriverePierangela Fleri (24/10/2014) Modifica questo commento

«Podríamos perdernos en esos nudos del destino, pero siempre están nuestras ganas de seguir luchando si así lo queremos, la fe en el Supremo, para romper los amarres que nos quieren hacer caer, porque solo nosotros podemos salir adelante y alejarnos de la adversidad y de los días en que nos sentimos caer. Sublime y bella lirica.»
Club ScrivereArelys Agostini (27/01/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it