4028 visitatori in 24 ore
 262 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno

lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín

pétalos aterciopelados
cambiando el perfume del aire

y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo.

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino

petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tu sei troppo vero (02/04/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26944 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11115 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

Le amanti

Matilde Serao è stata una scrittrice e giornalista italiana, protagonista del rinnovamento della letteratura e del (leggi...)
€ 0,99


Antonio Biancolillo

Sempre ti racconto

Amore
Sempre ti racconto
come e quando
dove passo...
sperando che il tempo
ti possa parlare

-di questi strani giorni-

le assenze dietro ogni cosa
che io vivo di te...
tu che hai il nome
che chiamo dalle mie labbra
nell’unica canzone

-la musica del tuo sogno-

lamentando la mia ansia
al di sopra del vento...
così attaccata al cielo
nella vita che si consuma
seguendo l’incoscienza

-del mio destino di amarti-


Club Scrivere Antonio Biancolillo 06/10/2015 09:34| 18| 2937


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Cristiano De Marchi - Alberto De Matteis - Rosita Bottigliero - Elena Spataru - Pagu - Maria Assunta Maglio - Giovanni Chianese - Giovanni Licata - Jibi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Dolce, eterea e sofisticata; questa lirica con parole semplici ma vibranti di sentimento puro ben esprime le eterne ansie di chi ama,al di là del tempo e del vento della vita, in un unico ed irrefrenabile slancio di vero amore. (Luigi Introna)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«La musica del tuo sogno... colonna sonora che accende gli istanti del quotidiano pensare ...e pensare a qualcuno che è via e che si fa sentire nella sua assenza, anche sul rumore del vento che s'eleva al cielo, connotando l'incoscienza ...l'inconsapevole bellezza che dona un nome nel suo ripeterlo all'infinito, ove l'anima si crogiola perché per lei è un meraviglioso sentire!
Speciale davvero! !»
picciro (06/10/2015) Modifica questo commento

«Credo che questi versi rappresentino bene lo stato d'animo dell'autore; un amore che supera ogni elemento della natura. La musica del suo sogno, un ansia che va oltre il vento fino in cileo per mantenersi sempre in un continuo contatto mentre i giorni passano scorre la vita abbandonata al destino di amare. Versi di grande eleganza e dolcezza.»
Luciano Capaldo (06/10/2015) Modifica questo commento

«Un sentimento intenso che si fa sempre più grande e rende malinconici quei
respiri di vita, persi nel vento, che chiama fortemente attimi d'amore
Poesia molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (06/10/2015) Modifica questo commento

«Ci sono molte musiche che inebriano l'aria,
ma solo una resta e rimarrà per sempre la canzone del cuore,
ed è una sinfonia talvolta così intensa da condurre alla follia.
Tutto scivola nella vita, passa scorre ... ma il sogno
quell'impressione che stringe l'anima nello sguardo perso
si ritrova nei mattini d'autunno, nei tramonti sul mare ... ed è solo richiamo,
destino d'amore!
Mi piace leggere poesie che sono ispiratrici delicate di tutte le anime.»
Club ScriverePatrizia Ensoli (06/10/2015) Modifica questo commento

«Un amore intenso può corrodere l'anima e l'autore ci mette del suo con questi versi musicali e di bellezza. Una lirica molto apprezzata.»
Umberto De Vita (06/10/2015) Modifica questo commento

«Intensa poesia d'amore, il poeta non può fare a meno di chiamare l'amata in questa vita che passa, spesso tropo velocemente, tranne il sogno dell'amore, davvero bellissima.»
Club ScriverePaola Riccio (06/10/2015) Modifica questo commento

«...seguendo l'incoscienza - del mio destino di amarti -
Il mio destino è quello di amarti... sembrerebbe quasi qualcosa di ineluttabile, ma entrando nella sostanza, nell'intimo sentire di ogni verso, scritto col cuore in mano da una penna d'oro, si avverte il trasporto intenso nei riguardi della persona cara, del proprio amore, quasi musica costante di un sogno infinito.
Si avverte, in questa lirica, l'intima essenza del Poeta, che viene catapultato in un'ansia costante e benefica d'amore al di sopra del vento, per unirsi con l'infinito, con il cielo.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (06/10/2015) Modifica questo commento

«A volte amare pone limiti di tempo e di avvenuta sequenza ...riesce a vedere le cose anche al di là degli occhi. Sguardi che riempiono di attesa l'aria.
Versi d'amore nel sentiero dell'anima che reagisce ad ogni minimo ostacolo. Bella.»
Club ScrivereRosita Bottigliero (06/10/2015) Modifica questo commento

«Un desiderio immane che coinvolge – persino le assenze hanno un loro particolare profumo nel quale immergersi affinché ogni sentire non debba rimanere soffocato – un prendere coscienza della vita che purtroppo molto spesso ci fa lo sgambetto, sembra quasi di vedere quei soldatini che dietro il sipario (tipico della iena) sorridono – una presa in giro che l’autore non riesce a sopportare creando un castello nel quale arrampicarsi, selezionando un ad uno quei merli un tempo tanto ammirati. Accendono la fantasia questi versi – fuoco che divampa, trattenendosi con forza ed impegno in sensazioni che mai dovremmo abbandonare.»
Club ScrivereBerta Biagini (06/10/2015) Modifica questo commento

«A volte il nostro destino è amare incondizionatamente una persona. É un amore totale, forse irrazionale eppure talmente reale e concreto da influenzare tutti i momenti del nostro vivere e sentire. Il poeta ci regala un lavoro intenso e coinvolgente che descrive in maniera completa l'essenza dell'amore stesso. Non occorrono tanti pensieri filosofici, basta viverlo e le parole che scriveremo saranno pura passione. Un testo che ho vissuto e che ammiro nel mio profondo.»
Club ScriverePagu (06/10/2015) Modifica questo commento

«E' l'incoscienza d'amare che trasporta l'anima nelle piú folli " distrofie" della pura passione, mentre il tempo, come fiamma di lume argenteo, consuma lentamente la cera di una vita sapientemente cesellata dal perpetuo senso d'amore.»
Cristiano De Marchi (06/10/2015) Modifica questo commento

«Atmosfera rarefatta di grande eleganza, un sogno leggere versi ispirati perché sì, solo quelli veramente ispirati si riconoscono a prima vista e vanno letti lentamente, centellinati, come una grande favola d'Amore raccontata prima di addormentarsi... possiamo rinnegare il cuore, possiamo vivere nell'assenza di ciò che più ci manca ma alla fine il nome che muore sulle labbra è solo uno e la malinconia del proprio destino perfora ogni respiro... ogni anelito insoddisfatto...»
Club ScrivereCarla Colombo (07/10/2015) Modifica questo commento

«Un desiderio di narrazione e di oltrepassare i confini ben definiti dello spazio per cogliere questa pura evocazione della donna amata, vista in controluce e vagheggiata come sogno etereo. Al nostro poeta va il merito di avere capacità di esprimere elegantemente emozioni e bellezza di un sentimento e di un'idealità che superano la nozione del Tempo.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (07/10/2015) Modifica questo commento

«Nell'amare ci si perde nell'incoscienza del destino, finezza poetica è questo raro modo di descrivere la dimensione del concettuale rapporto che intercorre tra gli amanti eterni dove le essenze della vita sono racchiuse nelle attese, nelle ansie, nei ricordi, e come mongolfiere di gioia al cielo a raggiungere l'impossibile nella musica dei sogni, in simbiosi viaggiano nell'etra della passione. Bellissima lirica, come un mosaico artistico dai contenuti che incantano il lettore.»
Giovanni Chianese (08/10/2015) Modifica questo commento

«Un amore totalizzante che si fa anelito di cielo, in versi armoniosi e toccanti! Chiusa immensa, bellissima!»
Club Scrivererosanna gazzaniga (10/10/2015) Modifica questo commento

«Il poeta spazia nel pensiero del tempo, rimenbra il passato che ogni attimo vive, nella musica di quelle labra, che il destino e sogno ama, Bella lirica,»
Club ScrivereGiovanni Licata (12/10/2015) Modifica questo commento

«Un'ode che si eleva al cielo in un susseguirsi di immagini poetiche meravigliose che
incantano il lettore stringendolo nelle spire malinconiche del suo canto.
Poesia apprezzata in ogni verso.»
Club ScrivereVentola raffaele (13/10/2015) Modifica questo commento

«Delicata lirica che emana fascino e amore appassionato… Non ci sono confini che tengano ad un grande amore e allora, come in un sogno meraviglioso, ma anche sofferto, malinconiche note di cuore s’innalzano sul pentagramma del cielo, danzando sulle ali del vento per raggiungere l’eterea amata. (Poesia, ne ho sentito il profumo)»
Jibi (15/10/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it