3405 visitatori in 24 ore
 196 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Vivo a Trani, una città fantastica, la perla della Puglia. Alle spalle una continua lotta cercando di vivere la vita in ogni istante che mi viene regalato. Ho scoperto la gioia e la passione di fermare le sensazioni della mia anima e del mio osservare... con le parole dettate dal mio pensiero.
Un ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lì va la sera
Lì va la sera
agitando la sua ombra

forma perfetta senza amante
come acqua della notte
che scorre sicura nel suo letto ...

angoli e curve
dentro gli argini silenziosi
del tuo nome ...

senza mai chiedere al buio
la strada che non...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Quella che sei
...e rimango
sì, rimango lì

a devozione di quella che sei

ormai il nulla
disteso sulle mie labbra

di...  leggi...

Se tu mi chiamassi
Ah, se tu mi chiamassi
attraverso i miei specchi

se mi chiamassi
al di là dell’azzurro...

però tu sei già il tuo oltre
nel fondo della tua voce

inconfutabile certezza
che tocca note di un lamento
che conosco

il tormento
di un solo...  leggi...

I baci delle labbra
I baci delle labbra
oscura felicità del sogno

lì a fianco e così chiaro
nella sua verità della notte...

ostinata penombra

oltre lo spazio...  leggi...

Canto de aurora
Silencio
entre los colores del jardín
pétalos aterciopelados
cambiando el perfume
del aire
y tu roció
deslizándose como canto de aurora
en el camino del cielo

Canto d’aurora

Silenzio
tra i colori del giardino,
petali di velluto...  leggi...

E mi tieni la mano
Tra le mani quel mondo tuo

passaggi inesplorati ancora
immersi nella nebbia
e passi bagnati nella notte.

Mi cullo nelle tue ombre

guardando il silenzio del cielo
sulle parole che aspetto
quando la luna non tarda più.

Tutto vuole essere...  leggi...

Incoscienza
Ricordo quello spazio così grande
quando aspettavo i passi delle attese

come favola lo attraversavo
sicuro sempre della speranza
del solito lieto fine.

Non stendevo mai la mia esperienza
e la ragione dei miei occhi

non ho mai bevuto il...  leggi...

Tra noi
Tra noi
solo quell’aria così vicina...

la tua ombra
lo spessore più grande
sulla distanza di un bacio

limite ultimo
che attende la sua materia...

il bordo di quelle labbra
dentro la misura
che non finisce mai

nel timore dell’inganno...  leggi...

Assurde complicità
Passeggio con i tuoi versi

sfogliando
pagine di un diario

scritto nella...  leggi...

Ora restami accanto
In silenzio sei arrivata
come scivolano le barche
con la vela tesa del tuo vento
sul mare fermo di quest’alba nuova.

Non ti avevo chiamata
perché non ricordo la mia voce
l’amore e le sue vie
il suo ventre caldo.

Ora restami accanto...  leggi...

Dove stai di te
Il nostro furtivo
fugace contatto
un succo di follia
al sapor d’amore
poggiato sopra un tavolo
pieno di nulla

e averti solo negli estremi
dove stai di te
a scrivere passioni
in lontananza
trovata lì per caso
in quel giorno

quel tempo
che...  leggi...

Pensiero di te
Mi chiedo
se domani è quello giusto
tra mille notti imbevute di perché
esausto
nel non sapere come desistere

trascinando alla disfatta
l’ordine di un destino

in continuo cambiamento
e senza mutare mai veramente
in questo bizzarro moto
che...  leggi...

Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lì va la sera (03/07/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Sapori intimi (06/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Impetuosa avanzi (13/02/2019)

Antonio Biancolillo vi consiglia:
 Al di là dell’apparenza (26/01/2012)
 Pensiero di te (18/02/2010)
 Assurde complicità (18/04/2011)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/2009, 26634 letture)

Antonio Biancolillo ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonio Biancolillo!

Leggi i segnalibri pubblici di Antonio Biancolillo

Leggi i 11099 commenti di Antonio Biancolillo


Autore del giorno
 il giorno 26/11/2012
 il giorno 20/11/2010
 il giorno 19/07/2010
 il giorno 29/03/2010
 il giorno 29/10/2009
 il giorno 18/05/2009
 il giorno 09/02/2009
 il giorno 10/11/2008
 il giorno 26/09/2008

Autore della settimana
 settimana dal 05/03/2018 al 11/03/2018.
 settimana dal 15/05/2017 al 21/05/2017.
 settimana dal 12/10/2015 al 18/10/2015.
 settimana dal 11/08/2009 al 17/08/2009.

Autore del mese
 il mese 01/12/2016
 il mese 01/05/2012

Antonio Biancolillo
ti consiglia questi autori:
 Arelys Agostini
 Ventola raffaele
 Alberto De Matteis
 Rosanna Peruzzi

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Biancolillo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Biancolillo in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Biancolillo.


Antonio Biancolillo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com



L'ebook del giorno

Le due Tigri

La storia si svolge sei anni dopo gli avvenimenti narrati in "I misteri della jungla nera" il primo romanzo (leggi...)
€ 0,99


Antonio Biancolillo

Non ti chiamerò più

Amore
Se il tuo giorno scivolerà nell’ansia
di cancellare la mia storia
non ti chiamerò più
troncando il tuo nome
e farò soffiare il vento maestro
che spazza via le foglie morte

sarò tempesta di sabbia
sulle dune del tuo ricordo
uragano di lampi sull’oceano di parole
e toglierò la delizia del tuo peso
affinché il mio cuore non possa contenerti
nel puro desiderio di iniziarsi.


Antonio Biancolillo 23/12/2013 14:58| 19| 4892 4506


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Alberto De Matteis - carla composto - Angela Rainieri - poeta per te zaza
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Sentimenti contrastanti si inseguono in questa breve e intensa poesia. Come sempre maestro a dipingere i moti dell'animo e le sue infinite sfaccettature! (Lili)

smiley L'anima sa..comprende e cancellare quel nome sarà come scivolare dentro un dolore che aviluppa e forse porterà sollievo? Solo il tempo come panacea per il male... potrà stabilire! Con il suo vento, le sue sabbie..i suoi silenzi.. (marosa)

smiley La forza irrefrenabile del sentimento d'amore pare prendersi gioco di chi tenta di opporvisi con la propria razionalità, erigendo imponenti dispositivi di autodifesa, nella illusione che il tempo possa placare l'attesa... (Luigi Introna)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Quel "Se" iniziale sembra più essere inserito per scaramanzia che convinzione, dai versi traspare la certezza di essere ancora tremendamente coinvolto in un forte sentimento disposto a sopportare il lieto peso delle contraddizioni. Una dichiarazione d'amore proposta in senso inverso, in cui l'anima è pronta a scatenare gli elementi della natura pur di riappropriarsi di quell'amore. Così ho voluto leggerla. apprezzata nella capacità di sintesi.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (23/12/2013) Modifica questo commento

«Elegante e forte. I versi hanno l'intensità degli elementi che richiamano e di quell'amore che, contrariamente a quanto affermato, è intenso e difficilmente removibile dal cuore. Una aperta dichiarazione d'amore, gridata oltre quel "se", versi coinvolgenti e metaforicamente molto efficaci in simbiosi con il ritmo incalzante dato dall'autore.»
nemesiel (23/12/2013) Modifica questo commento

«emoziona la forza di questa lirica, la potenza del sentire invogliata in parole perfette. Sembra quasi una minaccia quel non chiamare più troncando il nascere di un nome sulle labbra... è una promessa, di vita nuova oltre, oltre quella storia da cancellare, oltre l'ansia, oltre i silenzi, oltre le foglie morte ed i rami secchi. Quanto dolore in quest'amore che sembra voler chiudere le orecchie, oltre lo scivolare via di quel peso, dolore e delizia, pianto ingoiato e passi che si dirigono altrove. Superba»
Club ScrivereAnnamaria Barone (23/12/2013) Modifica questo commento

«Fluttuano queste note d'amore sospese in una poetica sublime che con immagini e riferimenti simbolici cattura l'attenzione del lettore.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (23/12/2013) Modifica questo commento

«Non ti chiamerò più se tu rifiuti tutto il nostro passato,
ed io sarò tempesta di sabbia ed uragano di lampi.
Con immagini crude e poeticamente stupende, il bravo
Poeta mette in risalto un amore passionale ma anche
pregno di sentimenti contrastanti. Lirica molto apprezzata
e piaciuta per forma e contenuto.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (23/12/2013) Modifica questo commento

«Poesia passionale e decisa che reclama dignità perché l'Amore non ama le mezze misure, ha bisogno di convinzione per essere alimentato altrimenti deluso infurierà in vento, tempesta e uragano di lampi, lampi di rabbia che vorrebbero incenerire le troppe parole inutili di una storia in bilico. Quel "Se" iniziale nasconde però più una richiesta che una minaccia, di chi vorrebbe ancora crederci»
Club ScrivereCarla Colombo (23/12/2013) Modifica questo commento

«Il nostro poeta c'introduce al mistero di un Assoluto imprendibile, un nostalgico desiderio indefinito di ricongiungersi all'amore perduto.
I versi, che espandono con estremo pathos l'ispirazione poetica, divengono una mirabile oscillazione tra il detto e il non detto, il vissuto e la dimensione della speranza,
creando un effetto contrasto ed un chiaroscuro della parola
che contribuisce notevolmente ad accentuare il sostrato doloroso che è alla base del testo.
In sintesi, come sempre, hai scritto una pagina poetica di rara bellezza.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (23/12/2013) Modifica questo commento

«Oserei dire un urlo quasi disperato che non trova pace, seppur si senta non mancare la forza di volontà che tristemente l’autore s’impone.»
Berta Biagini (23/12/2013) Modifica questo commento

«Meravigliosamente poesia, nella rappresentazione d'un triste canto di rinuncia d'amore, che fa sentire intenso il suo grido...
Lirica apprezzatissima»
Club ScrivereSilvia De Angelis (24/12/2013) Modifica questo commento

«Se il tuo giorno scivolerà nell'ansia...
Se, ma non è detto, anzi l'autore dimostra un amore così grande, proprio per rafforzare quel sentimento che non scivolerà nell'ansia...»
Delinquente (24/12/2013) Modifica questo commento

«un grande amore e come tale deve esser vissuto ... con gioia e desiderio ... come scrive il bravo autore in questi splendidi versi... nei quali si legge una velata sofferenza...»
Club Scriverecarla composto (24/12/2013) Modifica questo commento

«Voler rafforzare un legame che sembra incrinarsi, cantare silenzi e promesse... versi bellissimi e passionali come l'autore sa sempre creare i»
Club ScrivereRita Stanzione (25/12/2013) Modifica questo commento

«Ma poi davvero accadrà?
Sarà l'anima in grado di farlo, di cancellare il nome?
E la mente tutti i fotogrammi di vita legati ad esso?
E' poesia che riempie di forti emozioni che abbracciano il lettore in sole due strofe che lasciano a pensare.
Due strofe che valgono un racconto dell'esistere.
Stupenda.»
Bruno Leopardi (25/12/2013) Modifica questo commento

«Pensieri di un cuore innamorato, che si perde in sensazioni e paure... perché quando l'amore c'è, ed è forte, si ha sempre paura di perderlo... ma non si cancella qualcosa di forte e vivo soffiando sabbia sulle dune, e questo l'autore sa ben esprimerlo nella sua bellissima lirica.»
Fiammetta Campione (26/12/2013) Modifica questo commento

«Tremendamente bella questa lirica, letta tutta d'un fiato ...mi ha molto colpita per la passione che ne emerge ad ogni verso... ha un effetto coivolgente sulla mente e sul cuore .Apprezzatissima!!!»
Nadia Mazzocco (28/12/2013) Modifica questo commento

«Quando tutto diventa inutile ed arrivano i buoni propositi che il cuore finirà per disattendere... Versi preziosi»
Club ScrivereLina Sirianni (02/01/2014) Modifica questo commento

«Un sentimento forte e contrastante s'impone in questa bellissima lirica in cui l'autore quasi sospeso in quel "se tu un giorno..." vorrebbe in conseguenza, come soffio di vento, cancellare tutto ciò che procura dolore e tormento...
Intensa e profonda, gradita immensamente.»
Club ScrivereAngela Rainieri (04/01/2014) Modifica questo commento

«E' tutto legato a quello che lei vorrà in questi versi che creano un grande pathos nel lettore... se lei vorrà cancellare la loro storia lui sarà capace di essere un uragano che spazza via tutto pur di liberare il proprio cuore dal peso d'un amore rifiutato...
Ma l'amore fa il suo percorso ed è difficile strapparselo dal cuore anche quando non è corrisposto...
Versi di grande forza espressiva, apprezzati per l'incisività e la capacità di sintesi.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (04/01/2014) Modifica questo commento

«Un bellissimo gioco di parole dove il sentimento traspare nella delizia di quel peso e la potenza della tempesta... che sarà capace di spazzarlo via... se Lei vorrà. Ottima, plauso a Te, Poeta!»
Club ScrivereDuilio Martino (07/01/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it